Rete di relazioni per lo sviluppo locale sostenibile
tra il Trentino e l’Europa balcanica

La Piattaforma 125 (P125) è una rete che consorzia oltre 20 tra imprese private e soggetti no-profit, della ricerca e istituzionali, operanti in Trentino e interessati a lavorare con i territori balcanici in concreti progetti di sviluppo ambientale sostenibile. Ciò nella prospettiva di supportare, attraverso una cooperazione economica ispirata ai principi di eticità e reciprocità nonché attraverso la condivisione ed il trasferimento di know how, il percorso di integrazione europea avviato dai Paesi dell’area e favorire una crescita inclusiva e rispettosa degli obiettivi comuni dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile.

Obiettivo primario della P125 è di collaborare con i principali attori dei Paesi balcanici nella realizzazione di progetti legati ai settori delle infrastrutture ed opere pubbliche, dell’ingegneria civile e ambientale, dello studio, della tutela, della valorizzazione e della divulgazione ambientale e nel campo delle tecnologie a sostegno di una agricoltura sostenibile mettendo a disposizione, attraverso un’offerta unica ed integrata - a 360 gradi -, le conoscenze e le esperienze operative accumulate dal Trentino in oltre 40 anni di autonomia territoriale.

La forza della Piattaforma risiede nella pluralità di competenze che vanta al proprio interno. Hanno aderito alla P125 un pool di imprese rinomate a livello territoriale e nazionale, con un bilancio complessivo che supera i 105.000.000,00 € e ca. 600 addetti.
Collaborano alla Piattaforma i principali enti di ricerca del Trentino e può contare sull’appoggio degli enti locali che garantiscono una cornice istituzionale e il movimento di sistema della Piattaforma.

Cosa offre la Piattaforma:
competenze, specializzazioni, servizi

La Piattaforma 125 viene coordinata da una cabina di regia che si occupa del management e della cura della rete e delle relazioni con gli enti istituzionali e di ricerca trentini e balcanici. La P125 è composta da due organizzazioni di cooperazione internazionale e da un gruppo di società di ingegneria, architettura e management che danno copertura a 360° rispetto alle esigenze del cliente, con competenze altamente specializzate nei seguenti settori:

  • ENGINEERING, CONSULTANCY and MANAGEMENT
  • ENVIRONMENT
  • CIVIL CONSTRUCTION
  • GREEN ENERGY
  • RISK MANAGEMENT